logo aquila
×
Arte
Data evento: dal 19/12/2023 al 18/06/2024

Arte al femminile

Arte al femminile

Sarà la conferenza di Mariella Pasinati su Autrici della propria storia. Le donne di Simone Leigh ad aprire martedì 19 dicembre 2023 alle ore 17:15 a Villa Zito (via Libertà 52, Palermo) la XVIII edizione del ciclo di conferenze Arte al femminile, rassegna ideata e organizzata da Maria Antonietta Spadaro per Anisa/Palermo con la collaborazione di Settimana delle Culture e il sostegno della Fondazione Sicilia. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Simone Leigh ha assunto visibilità e riconoscimento internazionale con il Leone d’oro alla carriera ricevuto alla Biennale veneziana del 2022. Il suo lavoro parla di decolonizzazione, partecipazione, cultura immateriale e soprattutto di soggettività femminile nera, in un’ottica femminista. La sua arte esamina vari periodi storici, geografie e tradizioni, con riferimento specifico a prodotti e processi della diaspora africana nonché a forme associate all'artigianato e al lavoro femminile, mettendo in discussione la storica svalorizzazione delle donne nere, stereotipi, imprecisioni.

In questi 18 anni, "Arte al femminile"  ha dato visibilità a più di 150 artiste di ogni tempo e ogni luogo, alcune note – e persino citate nei manuali scolastici (ma sono pochissime) – altre sconosciute al grande pubblico o note ad addetti ai lavori. Negli incontri si sono avvicendate relatrici e relatori, non solo siciliani, suscitando interesse e accrescendone nel tempo il successo. Un pubblico sempre più ampio è stato affascinato dalla scoperta di figure spesso cancellate dalla storia e riportate alla luce attraverso studi che ne hanno restituito il percorso umano e artistico, il più delle volte straordinario.

Martedì 16 gennaio 2024 alle ore 17:15 a Villa Zito (via Libertà 52, Palermo) si terrà il secondo incontro della XVIII edizione di "Arte al Femminile", ciclo di conferenze sulle donne nel mondo dell'arte: Erminia Scaglia interverrà su Louise Hamilton Caico fotografa in Sicilia. 

La rassegna, ideata e organizzata da Maria Antonietta Spadaro per Anisa/Palermo, è organizzata in collaborazione con Settimana delle Culture e con il sostegno della Fondazione Sicilia.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Louise Hamilton Caico (Nizza 1861 - Palermo 1927) donna cosmopolita colta e raffinata, figlia di Federico Hamilton di nobile famiglia irlandese, e di madre francese, avendo sposato l’imprenditore minerario Eugenio Caico di Montedoro (CL) in Sicilia, vi si trasferì iniziando a scrivere e a fotografare il paesaggio e l’ambiente nisseno con grande acutezza e piglio antropologico. A differenza dei viaggiatori occasionali in Sicilia, Louise ebbe modo di conoscere a fondo l’arretrato entroterra siciliano dell’epoca, da lei fotografato e raccontato con consapevole lucidità ma anche affetto.

Tutti gli incontri, a ingresso libero fino ad esaurimento posti, si svolgeranno a Villa Zito (via Libertà 52, Palermo) con inizio alle ore 17:15.

Martedì 20 febbraio 2024 alle ore 17:15 a Villa Zito (via Libertà 52, Palermo) si terrà il terzo incontro della XVIII edizione di "Arte al Femminile", ciclo di conferenze sulle donne nel mondo dell'arte: Roberta Trapani interverrà su Scatola magica. La poetica dello spazio di Niki de Saint Phalle.

La rassegna, ideata e curata da Maria Antonietta Spadaro per Anisa/Palermo, è organizzata in collaborazione con Settimana delle Culture e con il sostegno della Fondazione Sicilia.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

data pubblicazione: 18/12/2023

Potrebbero interessarti